Hai mai visto un pinguino??? Una esperienza straordinaria nella terra delle passioni: l’Argentina, Patagonia, Terra del Fuoco con Horca Myseria dal 2 al 13 Marzo 2017

In Argentina – Buenos Aires,Patagonia, Terra del fuoco con Horca Myseria

Buenos Aires, Patagonia, Terra del Fuoco

dal 2 al 13 Marzo 2017

Un viaggio in Argentina è un’esperienza straordinaria. Una terra di passioni, dove bellezza e divertimento sorprendono i centinaia di scenari diversi e dove il calore della gente si percepisce già dai primi momenti. Ottavo paese al mondo per dimensioni, l’Argentina vanta una varietà di ambienti naturali tale da soddisfare la voglia di avventura di ognuno di noi. Dalle vette ghiacciate ai deserti punteggiati di cactus, dalle spiagge di sabbia candida agli imperdibili paesaggi della Terra del Fuoco.
E poi Buenos Aires, metropoli cosmopolita e seducente che non ha eguali nel mondo per vita notturna, shopping, ristoranti, cultura, musei e “milonghe” per ballare il tango.

Questa volta Horca Myseria lascerà la barca in porto ma il gruppo solcherà le acque del Canale di Beagle nella Terra del Fuoco per vedere leoni marini, cormorani e pinguini e scopriremo, in undici giorni di viaggio organizzato nella stagione ideale, alcune delle più belle mete dell’Argentina: Buenos Aires, il Ghiacciaio Perito Moreno e il Lago Argentino (El Calafate), Ushuaia.

BUENOS AIRES
Affacciata sul Río de La Plata è una delle città più affascinanti del Sud America. La vita culturale rappresenta assieme al tango, una delle proposte più accattivanti della città. Scopriremo una città dove, accanto alle antiche costruzioni coloniali, svettano splendidi palazzi in stile francese che ricordano la Parigi dell’Ottocento. Visiteremo La Boca, antico quartiere di pescatori dalle case coloratissime, il Microcentro, cuore pulsante della città, San Telmo, con i suoi negozi d’antiquariato, il mercato all’aperto, gli artisti di strada. Edith Paez, guida locale appassionata di tango ci accompagnerà nei luoghi più suggestivi della città.

PATAGONIA
Natura selvaggia, spazi sconfinati, ghiacciai perenni. La Patagonia offre ai suoi visitatori la possibilità di vivere un’esperienza unica. Raggiungeremo Ushuaia (Terra del Fuoco), a 50 gradi di latitudine sud, estremità meridionale delle Americhe, luogo ai “confini del mondo” dove la natura, padrona assoluta, ci offre uno spettacolo indimenticabile. La città più australe del mondo, sarà la base per le escursioni al Parco Nazionale Terra del Fuoco e per la navigazione nel Canale di Beagle.

LAGO ARGENTINO – GHIACCIAIO PERITO MORENO – EL CALAFATE 
All’interno del Parco Nazionale Los Glaciares, Patrimonio UNESCO, il Perito Moreno è una massa di ghiaccio immensa che cade a picco sul Lago Argentino, con pareti che si innalzano sino sessanta metri sopra le acque. Un’esperienza “uditiva” oltre che visiva, perché il suo avanzamento quotidiano provoca il distacco di iceberg delle dimensioni di interi palazzi che crollano con fragore nelle acque sottostanti. Una rete di passerelle in acciaio consente ai visitatori di assistere da vicino a questo spettacolo straordinario. E per concludere la giornata, cosa di meglio che una cena a El Calafate a base di cordero patagonico!

TANGO
Buenos Aires è la culla di questa musica meravigliosa e la città è piena di milongas, sale in cui si balla il tango a qualsiasi ora del giorno e… della notte!. Respireremo l’atmosfera di una serata di milonga e durante la permanenza in città sarà possibile frequentare una o più lezioni di tango. Con il progetto Vela y Tango proposto da Horca Myseria in collaborazione con Monica Maria, molti velisti ed amanti del mare si sono avvicinati al tango e troveranno in questo viaggio nuovi stimoli e ispirazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *